informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le migliori mostre a Livorno dell’autunno 2019

Quali sono le migliori mostre a Livorno dell’autunno 2019?

Se sei un appassionato dell’arte in tutte le sue forme ed espressioni allora dovresti soffermarti qualche minuto su questa pagina, che si presenta come una breve guida alla scoperta delle esposizioni artistiche in programma nella provincia toscana nel corso dei mesi autunnali.

Mostre a Livorno 2019

Di seguito l’università telematica Niccolò Cusano ha selezionato due eventi in programma in autunno a Livorno da non perdere assolutamente.

Ogni appuntamento è corredato da una breve descrizione della tipologia di esposizione e da una scheda dettagliata che riporta tutte le info utili per organizzare la visita: location, indirizzo, date e gli eventuali prezzi dei biglietti.

Come l’industria interagisce con il paesaggio e la vita sociale

Tra le migliori mostre a Livorno dell’autunno 2019 segnaliamo ‘Come l’industria interagisce con il paesaggio e la vita sociale’, promossa e organizzata dalla fondazione Carlo Laviosa e dal Comune, in collaborazione con il Fotoclub Nove e l’associazione DeFactory.

Allestita presso i granai di Villa Mimbelli, la mostra fotografica espone le opere della seconda edizione del concorso ‘Fotografia e mondo del lavoro’, un percorso composto da 48 scatti che riprende l’influenza dell’industria contemporanea sulla vita dell’essere umano e sulle più piccole sfaccettature della sua quotidianità.

L’esposizione intende offrire ai visitatori una visione d’insieme dei cambiamenti, tangibili e non, determinati dalla nascita e dallo sviluppo dell’industria.

Info, orari e biglietti

Dove: granai di Villa Mambelli, via San Jacopo in Acquaviva, 65 – Livorno
Quando: dal 21 settembre 2019 al 20 ottobre 2019
Orari: venerdi dalle 16.00 alle 19.00 – sabato e domenica dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00
Prezzo biglietto: ingresso gratuito

Modigliani e l’avventura di Montparnasse. Capolavori delle collezioni Netter e Alexandre

Tra gli eventi a Livorno più attesi dagli appassionati d’arte rientra la mostra retrospettiva di Amedeo Modigliani, organizzata nella sua città natale in occasione del centenario della sua morte.

L’esposizione include 14 dipinti e 12 disegni, tra i quali opere raramente esposte al pubbico appartenute a due noti collezionisti che hanno avuto un ruolo fondamentale nella vita artistica del pittore; stiamo parlando di Jonas Netter e Paul Alexandre.

Nell’ambito di un allestimento inedito, realizzato appositamente per l’occasione, la mostra espone tra le varie opere dell’artista livornese il ritratto di Fillette en Bleu (1918), il ritratto del suo caro amico Chaïm Soutine (1916), il ritratto della bella Elvire au col Blanc (1918 – 1919), il ritratto di Jeune fille rousse (1919).

Info, orari e biglietti

Dove: Museo della Città di Livorno, Piazza del Luogo Pio – Livorno
Quando: dal 7 novembre 2019 al 16 febbraio 2020
Prezzo biglietto: 15.00 euro

Commenti disabilitati su Le migliori mostre a Livorno dell’autunno 2019 Studiare a Livorno

Leggi tutto

I migliori metodi di studio da testare almeno una volta

I migliori metodi di studio sono quelli che riescono a garantire risultati eccellenti a fronte di un’ottimizzazione di tempo ed energia.

Per quanto esistano tecniche che consentono di velocizzare alcuni processi dell’apprendimento e migliorarne la qualità, individuare una metodologia efficace, universalmente valida e applicabile da tutti gli studenti, è piuttosto difficile.

Ogni individuo è dotato di capacità e attitudini peculiari, per le quali si rendono necessari approcci differenti e personalizzati.
Il metodo di apprendimento deve pertanto essere costruito e impostato dallo studente sulla base delle personali esigenze e propensioni.

Continue Reading

Commenti disabilitati su I migliori metodi di studio da testare almeno una volta Studiare a Livorno

Leggi tutto

Come funziona il concorso per educatore penitenziario

Il concorso per educatore penitenziario si profila come lo strumento atto a verificare il possesso dei requisiti e delle competenze necessarie per operare nell’ambito delle strutture carcerarie.

Nel corso degli ultimi anni il concetto di detenzione è stato in gran parte stravolto a favore di una ridefinizione che abbandona la visione del carcere come contesto destinato ad una mera reclusione punitiva e si avvicina a quella che invece intende la reclusione come un periodo di rieducazione.

Gli istituti penitenziari sono considerati come luoghi preposti al recupero dei detenuti e al futuro reinserimento degli stessi all’interno della società.

Oggi la detenzione si discosta dalla finalità punitiva per tendere verso obiettivi di natura ‘riabilitativa’.
In una tale ottica è facile comprendere la centralità del ruolo ricoperto dall’educatore penitenziario.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come funziona il concorso per educatore penitenziario Studiare a Livorno

Leggi tutto

Come funziona l’e learning Unicusano?

Pur essendo una realtà ormai consolidata sul mercato formativo, la formazione uiversitaria erogata telematicamente è ancora oggetto di scetticismo; ecco perché abbiamo deciso di spiegarti nel dettaglio come funziona l’e-learning Unicusano e quali sono i vantaggi dello studio online.

Prima di addentrarci nell’ambito della formazione a distanza è d’obbligo una breve ma importante premessa.
L’università telematica Niccolò Cusano, pubblica non statale, è stata istituita dal Miur nel 2006 per cui i titoli rilasciati agli studenti sono legalmente validi, oltre che equivalenti a quelli rilasciati dalle università statali.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come funziona l’e learning Unicusano? Studiare a Livorno

Leggi tutto

Come scegliere il miglior master per risorse umane

Iscriversi a un master per risorse umane, oggi, significa specializzarsi in un ambito professionale che garantisce ottime opportunità di lavoro.

L’esperto in gestione del personale, il cosiddetto HR Specialist, intercetta una richiesta di professionisti che risulta in costante crescita, sia nel settore pubblico che in quello privato.

Le aziende che operano sul mercato, nell’attuale contesto economico, si ritrovano ad affrontare una serie di difficoltà oggettive legate all’imprescindibile esigenza di ottimizzare al massimo le risorse, sia umane che strumentali.

In questo post ci focalizzeremo sul capitale umano, ovvero sull’insieme di profili che operano per raggiungere gli obiettivi aziendali, e sul profilo che si occupa di gestirlo e valorizzarlo.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come scegliere il miglior master per risorse umane Studiare a Livorno

Leggi tutto

I 7 migliori libri sul pensiero positivo

I numerosi libri sul pensiero positivo si inseriscono nella scia di una psicologia che si sposta dal concetto di cura del disturbo per indirizzarsi verso un approccio teso a promuovere il benessere dell’individuo.

Il presupposto fondamentale sul quale si basa la cosiddetta ‘psicologia positiva’ è la consapevolezza che ogni individuo è responsabile della propria vita, delle proprie esperienze e degli eventi che in essa si susseguono.

Il concetto si pone in totale contrapposizione a quella che ormai è diventata una convinzione radicata nell’essere umano: la vita è questione di fortuna; l’infelicità è da attribuire al caso, agli altri o comunque a fattori che esulano dal proprio controllo.

La lettura di un buon libro, scritto in maniera chiara, può concretamente fornire lo spunto, e in alcuni casi anche gli strumenti, per un’inversione di marcia, orientata ad un atteggiamento mentale positivo.

Continue Reading

Commenti disabilitati su I 7 migliori libri sul pensiero positivo Studiare a Livorno

Leggi tutto

Come diventare digital project manager: studi e possibilità

Diventare digital project manager nell’era dell’iperconnessione e dell’ipertecnologia significa accedere ad un bacino di proposte lavorative interessanti ed estremamente gratificanti.

Il digitale ha letteralmente invaso la quotidianità di ognuno di noi, sia per quanto riguarda la sfera personale che quella lavorativa.

Sul mercato del lavoro il dato di fatto si traduce in opportunità occupazionali.
Oggi le aziende, grandi o piccole che siano e a qualunque settore facciano riferimento, non possono prescindere da una presenza online.
Presenza online che rientra nell’ambito delle strategie di promozione e comunicazione, per la cui gestione sono richieste specifiche competenze tecniche.

Possiamo affermare che se da un lato il digitale produce valore per le imprese commerciali dall’altro crea occupazione.

Trattandosi di un settore affascinante e allo stesso tempo promettente dal punto di vista occupazionale l’Università Telematica Niccolò Cusano di Livorno ha realizzato una guida che ne analizza caratteristiche e potenzialità.

Nel corso dei prossimi paragrafi scopriremo insieme di cosa si occupa un digital project manager, il nuovo manager digitale, e quali sono i requisiti e le competenze associate ad una professionalità qualificata.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come diventare digital project manager: studi e possibilità Studiare a Livorno

Leggi tutto

I 7 film su quadri famosi da vedere assolutamente

Il successo ottenuto dai film su quadri famosi prodotti nel corso degli anni da registi di fama internazionale scaturisce dal connubio perfetto che si innesca tra due forme d’arte: il cinema e la pittura.

Capolavori e opere d’arte di inestimabile valore forniscono lo spunto perfetto per la realizzazione di biopic, pellicole biografiche che ripercorrono la vita di personaggi reali.

Il catalogo di produzioni cinematografiche si presenta incredibilmente ampio; tra le proposte numerosi film che partendo dalla vita dell’artista conducono lo spettatore in un affascinante viaggio alla scoperta delle sue opere più importanti.

Continue Reading

Commenti disabilitati su I 7 film su quadri famosi da vedere assolutamente Studiare a Livorno

Leggi tutto

Come scrivere una mail formale ad un professore

Scrivere una mail formale ad un professore è un’incombenza che prima o poi tutti gli studenti sono tenuti ad affrontare.

Che tu sia una matricola o un veterano del mondo universitario e delle relative diamiche, la redazione di una lettera da inviare ad un docente rappresenta un momento fatidico.
Per alcuni si tratta di un vero e proprio atto di coraggio, che vede il culmine assoluto della temerarietà nell’attimo in cui avviene il click sul tasto ‘invia’.

Durante la frequentazione di un corso di laurea nasce prima o poi l’esigenza di contattare un professore.
I motivi per i quali sopraggiunge la necessità possono essere svariati; si tratta quasi sempre di richieste: chiarimenti in merito a voti e lezioni, appuntamenti per incontri, informazioni tecniche riguardanti le date di appello. E poi c’è la fatidica richiesta della tesi.

Per quanto la posta elettronica sia ormai diventata una forma di comunicazione di uso comune e per quanto ognuno di noi la utilizzi quotidianamente con dimestichezza, scrivere una mail formale a un professore non è una cosa così banale; o comunque non è un’operazione che può essere sottovalutata.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come scrivere una mail formale ad un professore Studiare a Livorno

Leggi tutto

Come funzionano gli esami universitari? La guida per superarli al meglio

Vuoi sapere come funzionano gli esami universitari sia dal punto di vista burocratico che pratico?
Desideri approcciarti alla prima prova con il giusto atteggiamento e con un buon livello di preparazione?
Stai cercando una guida che ti fornisca informazioni e dritte per iniziare a familiarizzare con le prove universitarie e per non lasciarti sopraffare dall’ansia e dalla preoccupazione?

Se hai deciso di iscriverti all’università, qualunque sia l’indirizzo di studi che hai scelto, sei sicuramente consapevole del fatto che per qualche anno la tua vita ruoterà intorno a date di appelli ed esami da preparare.

Se sei una matricola probabilmente ti ritrovi di fronte ad un mondo nuovo, per tanti aspetti totalmente differente da quello del liceo.

Nel corso dei prossimi paragrafi parleremo di esami universitari, di come funzionano e delle metodologie/strategie per affrontarli al meglio.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come funzionano gli esami universitari? La guida per superarli al meglio Studiare a Livorno

Leggi tutto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali